To Øl

To Øl è un giovane birrificio artigianale danese fondato nel 2010. Quando To Øl è stato fondato, eravamo stufi di birrifici centenari che rivendicavano i propri territori solo a causa della vecchiaia - e non della tradizione. Volevamo, invece, dare alla birra un po' di giovinezza, per questo da To Øl facciamo birre contemporanee. Produciamo un'ampia gamma di birre potenti, provocatorie, fresche e floreali; birre luppolate, equilibrate e complesse, chiare, scure, forti e semplici. Produciamo le birre che a noi stessi piace bere e lavoriamo per produrre le migliori birre del mondo. Non scendiamo mai a compromessi sul gusto e sull'equilibrio e continuiamo a spingerci oltre i confini della produzione standard della birra. Nel 2005 i fondatori di To Øl, Tore Gynther e Tobias Emil Jensen, studiavano in una scuola superiore di Nørrebro, a Copenaghen, il Det Fri Gymnasium. Durante l'orario di chiusura della scuola, entravano di nascosto nelle cucine della scuola e iniziarono a trasformarle in un laboratorio di produzione di birra. I malti venivano ammostati, le foglie di luppolo bollite, il lievito inoculato e si conducevano le fermentazioni all'interno di fiaschette da laboratorio. In breve: era iniziata la ricerca su birre potenzialmente qualità. Nel 2010 è stata prodotta la prima birra commerciale a marchio To Øl. Nel 2012 To Øl è entrato nella lista dei 100 migliori produttori del mondo stilata da Ratebeer e nel 2014 è stato premiato come 9° miglior birrificio del mondo. Da quella prima uscita sono successe molte cose folli, ma anche i gli amori che durano fin dai tempi del liceo possono finire. Così, all'inizio del 2017 Tobias Emil Jensen ha lasciato To Øl per dedicarsi ad altri progetti.